Privacy

Home / Privacy
L’attenzione per la tutela dei dati personali è esplosa con l’avvento del regolamento generale sulla protezione dei dati personali: il famigerato GDPR.

Da quando il GDPR è divenuto pienamente efficace, sono sempre di più le società che hanno avvertito il bisogno di adeguare le proprie politiche alle nuove regole dettate in materia di privacy, anche per evitare il rischio di incorrere in sanzioni, non solo amministrative ma anche pecuniarie di importo parecchio significativo.

Potresti, dunque, avere bisogno di compiere una valutazione d’impatto sulla protezione dei dati personali, oppure hai il dubbio se occorra o meno dare luogo a tale adempimento prima di dar inizio ad un nuovo trattamento su larga scala di categorie particolari di dati personali.

O, magari, vuoi predisporre un modello organizzativo privacy che disciplini nel dettaglio le modalità di trattamento dei dati personali e di gestione delle richieste pervenute dagli interessati, specificando le misure tecniche e organizzative adottate a tutela dei dati personali, anche per dimostrare che i trattamenti che svolgi avvengono in conformità del regolamento.

O ancora: non sai se sia necessario nominare la società a cui affidi l’elaborazione delle buste paghe o la contabilità industriale quale responsabile del trattamento? O se sussista l’obbligo di nominare un responsabile della protezione dei dati personali? O devi qualificare i tuoi dipendenti come incaricati del trattamento? Questi sono solo alcuni esempi delle questioni su cui posso essere d’aiuto.

Cosa posso fare per te

Insieme possiamo verificare se i trattamenti che la tua società o azienda ha in programma di eseguire presentino un rischio elevato per i diritti e le libertà degli interessati, tenendo conto delle modalità di trattamento e delle categorie di dati personali coinvolti, e

valuteremo quali misure di sicurezza, di tipo organizzativo e tecnico, implementare per proteggere l’integrità e la riservatezza dei dati degli utenti a favore dei quali viene erogato il servizio pubblico locale.

Posso anche assisterti nella verifica riguardante la liceità dei trattamenti da te svolti, ad esempio, accertandomi che questi ultimi siano basati sul consenso espresso dell’interessato oppure necessari all’esecuzione di un contratto o di un compito di interesse pubblico.

Se non hai ancora redatto il registro dei trattamenti dei dati personali, ti affianco durante la sua compilazione affinché tale obbligo sia correttamente assolto. Andremo, in particolare, a specificare le finalità dei trattamenti, le categorie di dati personali trattati, i termini di conservazione dei dati, le misure di sicurezza a protezione dell’integrità e della sicurezza dei suddetti dati personali.

Se, invece, devi scrivere le informative sul trattamento dei dati personali o migliorare quelle che già usi, posso occuparmi di ogni perfezionamento o della stesura ex novo di tali informative, assicurandomi che gli interessati ricevano tutte le informazioni riguardanti il trattamento, così da agevolarli nel caso in cui volessero esercitare i propri diritti, quali, ad esempio, il diritto di accedere ai propri dati oppure di ottenere la cancellazione degli stessi. Distingueremo poi le informative a seconda che i dati personali siano stati raccolti direttamente dalla tua società oppure tramite terzi soggetti.

Potrebbe esserti utile un regolamento che specifichi nel dettaglio la procedura da attuarsi in caso di violazione dei dati personali (data breach). In tale caso, sarà necessario specificare se occorra notificare la violazione all’Autorità e quando sia necessario darne altresì comunicazione agli interessati.

Nel modello organizzativo privacy sarà importante che siano distinte le misure di sicurezza a seconda che il trattamento sia eseguito con l’ausilio di strumenti elettronici oppure senza il supporto di tali strumenti. Sarà dunque necessario, ad esempio, prevedere misure che limitino l’accesso ai locali dove sono conservati i dati personali; dotare i computer di antivirus e prevedere l’obbligo di usare lo “screen saver” con password; oppure, ancora, limitare l’utilizzo di sopporti rimovibili.

Se deleghi la gestione di alcune attività a terze società, sarà importante verificare se occorra o meno nominare queste ultime quali responsabili del trattamento. In tal caso, mi occuperò della stesura dell’atto di nomina e mi assicurerò che siano rispettate tutte le condizioni previste dal regolamento generale sulla protezione dei dati personali.

In questo ambito, tengo anche corsi di formazione: un primo di carattere generale sugli obblighi previsti dal Regolamento UE 679/2016; un secondo, sulle misure specifiche che le società possono adottare per proteggere i dati personali dalle stesse trattati.

Come funziona

In linea di massima, il primo contatto avviene per telefono, oppure via mail. Se mi scrivi, mi racconti la situazione di partenza, l’obiettivo che vuoi raggiungere, gli impedimenti che hai trovato lungo la strada: una breve descrizione che mi permetta di capire i primi elementi. Una chiacchierata segue sempre; possiamo farla nel mio studio, oppure per telefono o in una videochiamata: con la pandemia, abbiamo tutti imparato a sfruttare le opportunità del digitale e a salvaguardare la nostra e l’altrui salute. Nel colloquio, ti faccio qualche domanda di approfondimento che mi serve per raccogliere tutti gli elementi necessari a impostare il lavoro per te.

Quando abbiamo raccolto le idee, ti mando la mia proposta di lavoro: si tratta di un’accurata relazione nella quale ti illustro quali sono secondo me le strade che si possono percorrere per arrivare alla tua meta. Insieme alla relazione trovi un cronoprogramma che ti descrive i tempi nei quali mi impegno a svolgere il lavoro per te. E l’offerta economica; se l’accetti, ti chiederò di versare un acconto e ci metteremo d’accordo sulle forme per te più comode di pagamento.

Primo contatto

Mi telefoni o mi mandi una mail, per raccontarmi al situazione di partenza.

Colloquio

Ci vediamo in studio da me o in videochiamata, per approfondire.

Soluzione

Quando abbiamo raccolto le idee, ti mando la proposta di lavoro per arrivare alla meta.

Cosa ti porti a casa

Una consulenza circostanziata e tutti i documenti che ti servono per realizzare l’obiettivo che mi hai prospettato: ecco cosa ti fornisco quando mi incarichi. Scrivo per te memorie, relazioni, atti o pareri, ma anche un supporto costante attraverso contatti telefonici e via email.

E tutto sempre caratterizzato da un tratto peculiare: la chiarezza di concetti e procedure. Come serve a te.

E tu, quale nodo giuridico vuoi sciogliere?

Disponibile dalle 8:30 – 18:30

Indirizzo: Via Vittorio Veneto 41
41043 Formigine (MO)

Email: info@studiolegalecalzoni.it

Questo sito web utilizza i cookie tecnici per garantire la migliore esperienza di navigazione.